Caserta

La Questura di Caserta saluta il Prefetto Cinzia Guercio, neo direttore centrale dei Servizi Tecnicologistici

Il prefetto Cinzia Guercio ha salutato la Polizia di Stato di Caserta in occasione dell’ultimo giorno alla guida, come commissario straordinario, dell’Azienda Ospedaliera, sciolta per infiltrazioni mafiose.

In un appassionato discorso di saluto al Questore Antonio Borrelli e ai Funzionari della Questura, il prefetto Guercio ha tracciato un bilancio della complessa esperienza trascorsa a Caserta dal marzo del 2015, sottolineando le difficoltà affrontate quotidianamente da chi opera nella provincia per garantire il rispetto delle regole.

Così, ha evidenziato che l’operato di chi agisce per la gestione della cosa pubblica deve essere sempre caratterizzato dalla massima trasparenza e dalla totale correttezza nel rispetto delle leggi.

Quale neo direttore centrale dei Servizi Tecnicologistici e della Gestione patrimoniale del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, il prefetto Guercio ha rimarcato il primario ruolo di una corretta gestione della logistica per garantire l’ottimale espletamento del servizio di polizia sul territorio, assicurando il massimo impegno per garantire alla Polizia di Stato risorse e mezzi adeguati a garantire ordine e sicurezza.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Virgilio difende l'ex Giunta Sagliocco: "Ma di quali debiti parla la maggioranza?" - https://t.co/JiDvmKRXY7

5 ospedali casertani su 6 senza direttore sanitario: Fials chiede nomine all'Asl - https://t.co/nFLnyZEGyd

Parete, occupazione aree pubbliche: duro scontro tra il sindaco Pellegrino e il Pd - https://t.co/J5mvpSFDsp

Migranti morti nel Mediterraneo, Lucio Romano: "Non usare tragedie per scopi elettorali" - https://t.co/UrS13tkGQI

Condividi con un amico