Pozzuoli - Monte di Procida

Bruciata dall’ex, raccolta fondi per aiutare Carla Caiazzo

Napoli – Una raccolta fondi per aiutare Carla Caiazzo, la donna di Pozzuoli sfigurata dall’ex compagno a rifarsi un’identità.

L’iniziativa è stata lanciata dalla piattaforma di crowfounding “Meridonare” che, assieme al Sindacato Unitario dei Giornalisti della Campania, ha deciso di aprire un conto corrente su cui poter versare dei soldi che serviranno alla donna per sostenere uno dei tanti interventi di chirurgia plastica per donarle un nuovo viso.

A parlarci dell’iniziativa Claudio Silvestri, segretario del sindacato e Marco Musella presidente di Meridonare.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna - https://t.co/KV81CvgKOk

Polieco: "Impianti di rifiuti in fiamme, la Terra dei Fuochi in tutta Italia" (09.05.18) https://t.co/afoOWqVqek

La "Ndrangheta immobiliare", sei arresti contro cosche Tegano e Condello - https://t.co/1WsK1XFYHT

Aversa, "Chi ha ucciso Andrea d'Ungheria?": cena-delitto dell'istituto "Mattei" - https://t.co/fTa8QvdEfr

Condividi con un amico