Caserta Prov.

Aversa, un albero di mimosa in ricordo di Annalisa Durante

Aversa – La scuola dell’infanzia “Magia dei Colori”, plesso dell’istituto comprensivo “Parente”, ha celebrato il ricordo di Annalisa Durante, quattordicenne napoletana, vittima innocente di camorra, uccisa “per errore” durante uno scontro di criminali dediti allo spaccio di droga che si contendevano il diritto di gestire una piazza di spaccio a forcella, uno dei quartieri di Napoli.

L’omicidio, avvenuto 13 anni fa, è stato ricordato nel corso di una cerimonia tenuta all’interno del plesso scolastico di via De Filippo dove i piccoli studenti hanno messo in sede delle piantine in modo da formare un cerchio intorno ad una mimosa piantumata in un’ampia aiuola verde presente nell’area struttura scolastica.

L’ iniziativa è stata promossa dalla libreria sociale “Il Dono”, diretta dal professor Fortunato Allegro, ed è stata resa possibile dal contributo economico fornito da 12 associazioni cittadine.

Nel corso della manifestazione è stato presentato anche il libro “Ali spezzate” di Paolo Maggiano ispirato alla storia di Annalisa.

IN ALTO IL VIDEO CON INTERVISTE AD ALLEGRO E MIGGIANO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico