Aversa

Aversa, Piazza della Concordia in preda a degrado e abusivismo

Recuperare le periferie. E’ stato questo un punto di forza del programma elettorale di tutti i candidati sindaci della città negli ultimi venti-trenta anni. Il risultato è quello che vi mostriamo: l’esistenza in piazza della Concordia di un panorama di abbandono e nell’area immediatamente confinante.

Un’area verde diventata una selva di erbacce in cui si deposita di tutto, si realizzano baracche in lamiera e, stando a quanto riferito dai residenti, si delimitano (abusivamente?) aree per realizzare attività produttive private. Il tutto senza che l’Iacp – Istituto Autonomo Case Popolari, proprietario delle abitazioni e dell’intero rione, intervenga a garantire la manutenzione ordinaria pur riscuotendo affitti e condominio dai residenti e senza che l’amministrazione prenda coscienza di quanto accade nell’area confinante con piazza della Concordia che potrebbe essere uno standard comunale.

Possibile che le periferie servano solo a fare da sponsor nelle tornate elettorali? Possibile che nessuno dei consiglieri comunali abbia mai visto in quali condizioni si trova quella zona? Se le cose stessero così invitiamo chi ne ha il diritto-dovere a prenderne visione ed intervenire. Anche piazza della Concordia è Aversa.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Misilmeri, auto rubate e rivendute in autosaloni: 12 arresti https://t.co/MTxlXnQXBR

Pompei, tombaroli scoprono nuovo sito: denunciati dai carabinieri https://t.co/tu6KC7pMtc

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto - https://t.co/ezs7jenj01

Misilmeri, auto rubate e rivendute in autosaloni: 12 arresti - https://t.co/fRJLAt5J8Y

Condividi con un amico