Teverola

Lsu Campania, Sgambato interroga il ministro Poletti: “Si garantisca stabilizzazione”

Finisce in Parlamento la questione del personale impiegato in lavori socialmente utili o di pubblica utilità presso gli Enti Locali ricadenti in Regione Campania che rischia di non essere stabilizzato per mancanza di fondi.

Con una interpellanza urgente rivolta al ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti, i deputati Camilla Sgambato (nella foto), Assunta Tartaglione, Massimiliano Manfredi ed altri parlamentari del Pd hanno sollecitato l’intervento del Governo nazionale per risolvere una problematica che riguarda anche e soprattutto i 4300 tra Lsu e Lpu che prestano quotidianamente servizio presso i Comuni e gli Enti così da sopperire alle annose carenze di organico dovute al blocco delle assunzioni che da tempo vige nella Pubblica Amministrazione.

“Non è più tollerabile che migliaia di Lsu e Lpu, che vivono da oltre 20 anni una situazione di assoluta precarietà, possano ora correre il serio pericolo di non passare a tempo indeterminato presso le amministrazioni che si avvalgono delle loro prestazioni lavorative. Abbiamo chiesto che l’esecutivo si attivi immediatamente per assicurare la giusta stabilizzazione ai lavoratori socialmente e pubblicamente utili, garantendo così la prosecuzione di attività indispensabili per i Comuni ed a totale beneficio della collettività”, dichiara la parlamentare democratica, prima firmataria della interpellanza.

“Attendiamo adesso che il ministro Poletti ci venga a rispondere in aula già nei prossimi giorni, auspicando che le decisioni da prendere possano essere esclusivamente a tutela dei lavoratori e delle loro famiglie che vivono una situazione di disagio e di ansia che non è più accettabile. La nostra proposta è semplice e chiara, istituire da subito un Fondo che sostenga le Regioni, in primis la Campania, ad erogare ai Comuni le risorse necessarie alla prosecuzione delle attività socialmente e pubblicamente utili”, conclude Sgambato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico