Aversa

Eutanasia, il senatore Romano: “Non si strumentalizzi la vicenda di Dj Fabo”

Il senatore Lucio Romano è stato ospite a SkyTg24 per discutere su Dj Fabo, fine vita e legge alla Camera. “La vita, ancor più se gravemente fragile e sofferente, merita rispetto e conforto, fino al momento estremo e anche oltre”, ha detto il politico aversano, sottolineando: “Non si strumentalizzi la scelta di DjFabo, nella sua umana drammaticità, per evocare una legge a favore dell’eutanasia”.

“Nessuna legge, per quanto puntuale sia – ha continuato Romano – potrebbe dare una risposta compiuta e chiara in situazioni sempre singolari e laceranti che meritano profonda attenzione. È bene anche fare chiarezza sui temi che vengono in rilievo quando si parla del fine vita. Che non si faccia confusione tra eutanasia, suicidio assistito e omicidio del consenziente. L’eutanasia, sotto il profilo giuridico, non è il rifiuto delle cure operato da un paziente competente né è la rinuncia all’accanimento clinico”.

“Si evidenzi – ha concluso – l’irriducibile relazione di alleanza di cura tra operatore sanitario e paziente, contraddistinta dalla fiducia di una persona segnata dalla sofferenza, che si affida alla coscienza del sanitario per essere assistito e curato. Si sottolinei l’importanza delle cure palliative e della terapia del dolore. Si distingua tra sedazione continua profonda ed eutanasia, tra Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (Dat) e disposizioni anticipate di trattamento o testamento biologico. Si evidenzi l’importanza della pianificazione condivisa delle cure”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il clan Zagaria in Romania: Inquieto sarà estradato in Italia - https://t.co/JopdmxHijc

Napoli, "MigrAngels": la band italo-migrante "ogni oltre ideologia" - https://t.co/uoBSdlfvYA

Napoli, Enzo Dong inaugura il negozio "StartUp" - https://t.co/3p2na3UAJq

Marvin Hagler, l'ex campione del mondo di pugilato incontra gli studenti di Secondigliano - https://t.co/H4PNei1g4F

Condividi con un amico