Aversa

Aversa, presto nuovo bando di gara per strisce blu

Aversa – Gara strisce blu, tutto da rifare. Sembra essere questa l’unica novità sostanziosa e sostanziale della seduta del Consiglio comunale che si è tenuta ieri pomeriggio. Tra polemiche anticipate, con all’ordine del giorno, in pratica, un solo argomento: piano parcheggi a servizio del tribunale di Napoli Nord con posteggio nell’area della fiera settimanale e istituzione di un servizio navetta, come da richiesta dell’opposizione. Questo mentre in giunta si è trasformato il parcheggio di via Azzolino a pagamento, per la sola mattinata, nel tentativo di eliminare i parcheggiatori abusivi nei pressi degli uffici giudiziari.

Per la maggioranza, con diverse voci, tra cui quella del capogruppo di Noi Aversani, Nico Nobis, che ha prodotto anche alcune proposte, si è trattato di una richiesta inutile, considerato che l’attuale amministrazione ha inserito questa previsione nel bando di gara per le strisce blu.

Dall’opposizione, soprattutto con Paolo Santulli e Marco Villano, oltre a ribadire la primogenitura dell’idea, è stato sottolineato che il capitolato per la gara della gestione delle strisce blu sia, forse, poco appetibile. “Sono pronto – ha affermato Villano – a scommettere che a quella gara non parteciperà nessuno e il motivo è nei numeri: a fronte di una previsione di un incasso lordo di 2milioni e 700mila euro in due anni, avremo spese per oltre due milioni di euro annui. A questo punto mi devono spiegare chi sarà il pazzo che si farà avanti per lavorare in abbondante perdita. Il bando deve essere rivisto e puntare sulla percentuale di remunerazione, togliendo una serie di costi fissi tipo Tosap”.

In apertura dei lavori era stata approvata all’unanimità la mozione per l’istituzione di uno sportello per il contrasto delle dipendenze. “Finalmente anche la nostra città sarà dotata di un servizio che rientra nelle previsioni della legge 328. Speriamo che adesso si passi in tempi rapidi all’attuazione e che la mozione non resti lettera morta”, hanno dichiarato in proposito i consiglieri comunali proponenti Marco Villano, Alfonso Golia e Elena Caterino del Partito Democratico.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico