Aversa

Aversa, Oliva su caso Commissione Bilancio: “Io e l’assessore Sagliocco ci stimiamo, basta polemiche”

Mi corre l’obbligo di rispondere alle dichiarazioni presenti su alcuni organi di stampa, rilasciate dai consiglieri di minoranza Capasso e Golia, che fanno seguito alla nota presentata dall’assessore al Bilancio del Comune di Aversa, Francesca Sagliocco.

Per onor di cronaca, ma soprattutto per rispetto a me stesso, all’inizio di questo percorso la mia convinzione era che, se si abbraccia una causa, si resti legati alla stessa sino alla fine, e che far parte di un gruppo di maggioranza  fosse far parte di una casa comune. I rapporti con l’assessore al Bilancio fino ad oggi si sono sempre basati, almeno per quel che mi riguarda, sul rispetto della persona e dei ruoli.

Ogni argomento trattato in Commissione Bilancio è stato sempre sviscerato e pesato in incontri pre-commissione, con gli organi istituzionali di riferimento. La presenza dell’assessore al Bilancio può essere considerata “formale” dai consiglieri di maggioranza della Commissione, ma va comunque garantita. L’esternazione di un pensiero non può essere fraintesa e utilizzata per essere funzionale ad una attività denigratoria.

L’assessore al bilancio ha solo puntualizzato nella sua nota circostanze e situazioni che sono state fraintese. Certo è che il mio comportamento, i miei pensieri, il mio modo di essere, è sempre stato ispirato alla buona fede e mai, e ribadisco mai, ad impedire a qualcuno di dire, addirittura obbligare a disporre della propria volontà. Credo nella lealtà delle persone e non nel gioco diretto a screditare le persone per altri fini.

Conosco Enrico de Cristofaro da tempo, da molto tempo, credo nel suo operato, nelle sue idee e nella sua persona. In questo lasso di tempo che mi ha visto Consigliere ho avuto modo di conoscere il gruppo dei consiglieri di maggioranza e di opposizione, e con tutti ho avuto un confronto aperto e credo nella loro onestà intellettuale e professionale. Vorrei che la politica non sporcasse la mia anima di persona perbene.

Se la politica è ferire le persone nel loro modo di essere e contorcerne la personalità sono pronto a fare fronte contro tutto ciò, e non saranno certo le dichiarazioni fatte da alcuni consiglieri dell’opposizione a determinare il mio operato o ancor di meno le mie dimissioni.

La posizione mia e dell’assessore Sagliocco è chiara e definita e non saranno certamente degli equivoci interpretativi a minare il mio senso di responsabilità, soprattutto ribadisco come già detto che non avranno presa sul sottoscritto e sull’assessore Francesca Sagliocco le strumentali e risibili argomentazioni di consiglieri di minoranza che con superficialità intendono inclinare un rapporto politico, ma soprattutto personale, tra due persone che si stimano profondamente.

Renato Oliva, consigliere comunale di Aversa

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico