Aversa

Aversa e la pista di atletica, Santulli: “Sindaco e assessore Ronza con poche ma confuse idee”

Leggo le dichiarazioni del sindaco che dichiara che in modo silente sono riusciti ad ottenere una proroga di tre anni del contributo. Leggo che l’assessore Ronza dichiara che il primo marzo il decreto Milleproroghe, entrando in vigore concede tre anni per realizzare la Pista di Atletica…!

Comprendo che entrambi non si aspettavano questo ulteriore, regalo, per la Città di Aversa, nonostante certe dichiarazioni “postume”. Al Sindaco va detto che è vero che è stato silente in questa in storia, ma è stato completamente assente, e non protagonista, come vorrebbe far credere alla Città.

Da tempo, attraverso Pupia, abbiamo informato di quello che si stava facendo, come si stava facendo e chi lo stava facendo, altro che silenti, chi fa sa e fa sapere. 

All’Assessore Ronza dovete chiarire che il Decreto Milleproroghe non c’entra niente, spiegate che si tratta della conversione in Legge del decreto 243 del 26/2/2016, concernente: interventi urgenti per la coesione sociale e territoriale, con particolare riferimento a situazioni critiche in alcune aree del mezzogiorno.

Chiarite che la Camera dei Deputati ha introdotto un nuovo articolo, espressamente, come abito su misura, per prorogare di 36 mesi i nostri contributi. Illustrate che il Senato ha definitivamente approvato la Legge che è la N. 18/17 del 27/2/2017, già pubblicata sulla G.U. 49 del 28/2/2017. 

Non amo le polemiche, che non portano da nessuna parte, ma chi ha responsabilità politiche, dovrebbe distinguersi in serietà e competenza, cose che in questo caso sono state disattese. In ogni caso non è importante chi fa le cose, è importante che si facciano.

Inoltre, se ho espresso le mie preoccupazioni in merito alla realizzazione dell’impianto sportivo è perché a oggi non è stato consegnato il progetto definitivo, il cui incarico è stato dato, dopo la delibera del Commissario n. 135 del 11/5/2016, dal Dirigente con determinazione n. 280 del 5/8/2016.

Come, pure, dallo stesso Dirigente, sempre dopo delibera Commissariale, è stata determinata il 22/9/2016 n, 349, la nomina di un Geologo per una relazione relativa al Suolo dove deve sorgere la Pista, cosa che fino ad ora non è stata fatta.

Le preoccupazioni sono ancora più legittime, valutati i tempi della Gara di appalto e tenuto conto che a Marzo 2018 scade il termine entro il quale il Demanio ci ha intimato di realizzare l’opera, pena la restituzione allo Stato, della proprietà del suolo concesso ad Aversa proprio per fare la Pista di Atletica Leggera.

Il desiderio di noi tutti, cittadini e sportivi e che l’impianto si realizzi, per questo, nonostante tutto, facciamo il tifo per il Sindaco e per l’Assessore Ronza.

Il consigliere comunale Paolo Santulli

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico