Aversa

Area Vasta, il Comune di Aversa dà forfait: sindaci e cittadini attendono le motivazioni

Aversa – Manca la firma del rappresentante del Comune di Aversa al protocollo d’intesa che ha sancito la nascita dell’Area Vasta dei Comuni del Sistema Aversano e del Sistema Urbano di Caserta” (leggi qui).

A Gricignano, lo scorso 1 marzo, hanno siglato l’accordo i sindaci Andrea Moretti (Gricignano), Enzo Guida (Cesa), Maria Grazia De Chiara (Carinaro), Antonello Velardi (Marcianise), Giuseppe Mozzillo (Orta di Atella), Patrizia Vestini (Recale), Gianni Colella (Succivo), Giuseppe Dell’Aversana (Sant’Arpino), Tommaso Barbato (Teverola) e delegati della Provincia di Caserta e del consorzio Asi (Area sviluppo industriale).

All’appello mancava solo la città normanna, la principale dell’agro aversano. Un forfait, ancora “misterioso”, che intanto ha sollevato polemiche negli ambienti politici. Perché il sindaco Enrico de Cristofaro, o un suo delegato, non hanno partecipato alla sigla dell’accordo che rappresenta un’occasione formidabile di sviluppo del territorio per ottenere, in sinergia tra i vari enti, finanziamenti nazionali e regionali nell’ambito di molteplici settori, tra cui la lotta alla disoccupazione, promozione e tutela dell’ambiente e del patrimonio storico artistico, innovazione tecnologica, agricoltura, turismo, formazione e altro? Questioni di strategia amministrativa, divergenze all’interno della maggioranza o semplice “campanilismo”? I sindaci firmatari e i cittadini attendono risposte.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Crotone, incidente sulla Statale 107: 4 feriti estratti dalle lamiere - https://t.co/dsdmO797oL

Aversa, De Cristofaro alle prese con gli “assessori di riferimento” https://t.co/6pTp9IEBJd

Ferrara, agguato con il machete: arrestati due nigeriani https://t.co/EUmbvloheo

Napoli, “stesa” di camorra: la Polizia blocca un commando armato https://t.co/9GfKi2VOvz

Condividi con un amico