Home

Trovato cadavere nel bagagliaio di un’auto: morto 77enne

Il corpo di un uomo privo di vita è stato rinvenuto nel bagagliaio di un’auto nel modenese. La macabra scoperta è stata fatta dagli agenti di polizia allertati dai vicini di casa della vittima che erano stati spronati dalla donna delle pulizie a denunciare la scomparsa dell’uomo, che viveva solo nella propria abitazione.

Il cadavere è stato trovato in biancheria e accappatoio con un profondo taglio alla gola. La scoperta è avvenuta a Pavullo, nel primo pomeriggio di domenica. La vittima è un uomo di 77 anni residente in via Turati. Dell’uomo, affetto da disabilità, si erano perse le tracce da alcune ore in maniera decisamente insolita, in quanto era solito comunicare i suoi spostamenti alla signora che svolgeva i lavori domestici.

Il corpo è stato trovato nel baule aperto della sua auto, una Nissan Micra posteggiata nel garage di casa. Il motore del mezzo era acceso e l’ambiente saturo di monossido di carbonio.

La Squadra Mobile della Questura di Modena sta cercando di far luce su quanto accaduto. Sono molti gli elementi ambigui. Ad esempio in una stanza del secondo piano dell’abitazione è stato trovato un oggetto sporco di sangue che verosimilmente è stata la causa della ferita, ma lungo il tragitto tra la stanza e il garage non sono emerse tracce di sangue.

Disposto l’esame autoptico per avere ulteriori informazioni sul decesso dell’uomo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico