Napoli

Napoli, tentano di rapinarlo e lo accoltellano: fermata baby gang

Napoli – Un uomo è stato accoltellato all’addome e alla gamba da una baby gang, composta da tre minorenni di 14,15 e 16 anni, nei pressi dello stadio San Paolo, nella serata di venerdì.

A raccontare l’accaduto alla polizia è stata proprio la vittima dell’aggressione, un cittadino ucraino. Gli agenti, subito intervenuti, sono riusciti a rintracciare i ragazzini, fermati mentre stavano tentando di liberarsi del coltello.

L’ucraino è stato medicato dai sanitari del vicino ospedale San Paolo e giudicato guaribile in 15 giorni. Al termine degli accertamenti, i tre minori sono stati deferiti in stato di libertà per tentata rapina aggravata in concorso ed affidati ai rispettivi genitori. Caccia anche al quarto complice della banda.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico