Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Marcianise, ruba abbigliamento al Decathlon: arrestato immigrato clandestino

Al parco Commerciale Campania di Marcianise, i carabinieri hanno arrestato, per furto aggravato, il georgiano Nika Saralidze, 28 anni, in Italia senza permesso di soggiorno e senza fissa dimora.

L’uomo si è reso responsabile del furto di tre capi di abbigliamento, del valore complessivo di circa 200 euro, nell negozio di articoli sportivi “Decathlon”. Previa effrazione del sistema antitaccheggio, ha tentato di allontanarsi dall’esercizio commerciale, occultando la merce trafugata in una borsa schermata.

I militari dell’Arma, prontamente allertati dai dipendenti del negozio, sono riusciti a bloccare il malvivente e a recuperare interamente la refurtiva, restituendola agli aventi diritto.

Gli immediati accertamenti hanno permesso di verificare che l’immigrato risultava segnalato dall’Interpol come indiziato per aver commesso un furto nel 2014 a Berna, in Svizzera. E’ stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico