Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Marcianise, ruba abbigliamento al Decathlon: arrestato immigrato clandestino

Al parco Commerciale Campania di Marcianise, i carabinieri hanno arrestato, per furto aggravato, il georgiano Nika Saralidze, 28 anni, in Italia senza permesso di soggiorno e senza fissa dimora.

L’uomo si è reso responsabile del furto di tre capi di abbigliamento, del valore complessivo di circa 200 euro, nell negozio di articoli sportivi “Decathlon”. Previa effrazione del sistema antitaccheggio, ha tentato di allontanarsi dall’esercizio commerciale, occultando la merce trafugata in una borsa schermata.

I militari dell’Arma, prontamente allertati dai dipendenti del negozio, sono riusciti a bloccare il malvivente e a recuperare interamente la refurtiva, restituendola agli aventi diritto.

Gli immediati accertamenti hanno permesso di verificare che l’immigrato risultava segnalato dall’Interpol come indiziato per aver commesso un furto nel 2014 a Berna, in Svizzera. E’ stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna - https://t.co/KV81CvgKOk

Polieco: "Impianti di rifiuti in fiamme, la Terra dei Fuochi in tutta Italia" (09.05.18) https://t.co/afoOWqVqek

La "Ndrangheta immobiliare", sei arresti contro cosche Tegano e Condello - https://t.co/1WsK1XFYHT

Aversa, "Chi ha ucciso Andrea d'Ungheria?": cena-delitto dell'istituto "Mattei" - https://t.co/fTa8QvdEfr

Condividi con un amico