Home

Maltempo, strade allagate e alberi crollati per nubifragi e forte vento

Non sono pochi i disagi creati dal maltempo delle ultime ore soprattutto nella Capitale dove sono stati segnalati alberi caduti a causa del forte vento. Disposta la chiusura di molte strade risultate allagate o in condizioni non sicure tali che non permettono il passaggio dei veicoli.

I disagi maggiori sono stati registrati in due diverse zone. La prima interessa via di Valle Aurelia 31 dove la strada è stata interrotta per la caduta di un grosso albero. Sul posto sono intervenuti la Polizia Locale e i Vigili del Fuoco che sono stati impegnati tutta la notte per il ripristino della circolazione, non ancora risolta.

La seconda zona è quella di Via dell’Appia Pignatelli, dove la caduta di un albero ha interrotto il traffico in direzione Via dell’Almone, in particolare da Vicolo della Basilica a Via dell’Almone. Anche qui la Polizia Locale e altre forze sono sul posto per favorire la circolazione.

Sempre nella notte, in via Ciro il Grande, all’Eur, davanti al Salone delle Fontane, un albero è crollato nel parcheggio schiacciando una vettura e danneggiandone altre. Per il momento nessuna persona è rimasta coinvolta negli episodi.

Diversi danni, a causa del forte vento, sono stati registrati anche a Cuneo. Necessario l’intervento dei pompieri a causa di una tromba d’aria che nel pomeriggio di lunedì ha scoperchiato parte del tetto di un’abitazione. La vicenda si è verificata nel Comune di Frabosa Sottana.

Anche in questa zona sono state registrate le cadute di decine di alberi a causa del maltempo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Rosa: "Rischio dissesto è frutto della fantasia di Piccolo" - https://t.co/j0otHz9rye

Carinaro, artigianato campano: convegno con Stefano Graziano - https://t.co/NkS9rJBAll

Elezioni Lusciano, Esposito e Inviti presentano le liste: ecco i candidati - https://t.co/20YTsDgoKc

Aversa (CE) - Mostra-mercato di arte e mestieri al "Sagliano" (12.05.18) https://t.co/Ks1flDzOnV

Condividi con un amico