Home

Immigrazione clandestina da Algeria, 7 arresti a Cagliari

Cagliari – Maxi blitz della Polizia di Stato a Cagliari contro l’immigrazione clandestina. Sono sette le persone arrestate: cinque algerini, un marocchino e una donna italiana, nell’operazione denominata “Doppio cielo”. Sono tutti accusati di aver favorito l’immigrazione clandestina dall’Algeria.

Le indagini della Squadra mobile, coordinata dal primo dirigente Alfredo Fabbrocini, sono partite a seguito degli ultimi sbarchi di algerini avvenuti nelle scorse settimane lungo le coste sud occidentali della Sardegna.

A capo dell’organizzazione ci sarebbe un algerino, sposato con una italiana (anche lei arrestata) e da anni residente in Italia. L’algerino e gli altri complici fornivano di documenti falsi i connazionali che partivano da Annaba per aiutarli a lasciare la Sardegna.

Venivano a volte avvisati dell’arrivo del barchino con i migranti, oppure il capo veniva contattato telefonicamente anche da sconosciuti affinché desse assistenza agli algerini. In cambio riceveva cento euro per un documento falso, ma per le altre prestazioni, dall’accoglienza all’assistenza per lasciare il territorio, il tariffario era più alto.

Secondo quanto accertato dagli investigatori della Mobile, l’attività durava da alcuni mesi anche se sono stati individuati pagamenti già nel 2015.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Misilmeri, auto rubate e rivendute in autosaloni: 12 arresti https://t.co/MTxlXnQXBR

Pompei, tombaroli scoprono nuovo sito: denunciati dai carabinieri https://t.co/tu6KC7pMtc

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto - https://t.co/ezs7jenj01

Misilmeri, auto rubate e rivendute in autosaloni: 12 arresti - https://t.co/fRJLAt5J8Y

Condividi con un amico