Gricignano

Gricignano, investita da auto pirata ad uscita discoteca: muore la 25enne Debora Menale

Gricignano – E’ morta dopo essere stata travolta da un’auto pirata la 25enne di Gricignano Debora Menale. La ragazza stava uscendo da una discoteca di Sant’Antimo (Napoli), nella notte tra sabato e domenica, quando una Fiat Bravo di colore nero l’ha investita per poi darsi alla fuga senza prestarle soccorso.

Quando è giunta al pronto soccorso dell’ospedale “Moscati” di Aversa la giovane era ormai deceduta. Sul caso indagano i carabinieri. La salma della ragazza è stata trasferita all’istituto di medicina legale del Policlinico di Napoli per l’autopsia.

Nel pomeriggio di domenica si è costituito il conducente della vettura: è un 27enne di Giugliano, la cui posizione è al vaglio degli inquirenti (leggi qui).

Orfana di madre, morta cinque anni fa per un male incurabile, Debora lavorava come parrucchiera ed era ricordata da tutti come una ragazza semplice che amava la vita. Numerosi i messaggi di cordoglio sui social network.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Traffico di droga nel Catanese, fondamentali le "quote rosa": 8 arresti - https://t.co/IpLzyYai3w

Torino, baby pusher utilizzati per spacciare nella movida di San Salvario: 9 arresti - https://t.co/b3boVulcz8

Siracusa, truffa per porto turistico di Augusta: arrestati due imprenditori - https://t.co/LYznSzEwbm

Usura, truffa all'Inps e immigrazione clandestina: 3 arresti ai Castelli Romani - https://t.co/IEyY3NsIK4

Condividi con un amico