Home

Genova, furti in appartamenti: arrestati quattro “topi” albanesi

Genova – La polizia di Genova, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip presso il Tribunale di Genova, ha tratto in arresto quattro persone di origine albanese, tutti gravati da pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio, per i reati di furto in abitazione aggravato e illegittima detenzione di un’arma comune da sparo.

L’attività d’indagine della squadra mobile, coordinata dalla locale Procura della Repubblica, ha avuto inizio nel mese di novembre 2016 per contrastare il fenomeno dei furti in abitazione realizzati in questa provincia.

Secondo quanto appurato dalle investigazioni, gli assalti alle abitazioni sono stati realizzati tutti con la tecnica dell’effrazione di una finestra. I ladri erano soliti arrampicarsi su impalcature o tubi del gas presenti nelle facciate dei vari immobili.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

'Ndrangheta, 18 fermi nel Reggino: c'è anche un sindaco - https://t.co/2TlwnhLOEI

Rapina in villa a Lanciano, il medico aggredito: "Pensavo che ci ammazzassero" - https://t.co/Qy0cnTDF2W

Di Maio: "Jobs Act? Una riforma folle che umilia le persone" - https://t.co/Gj4GLhMeph

Migranti e sicurezza, Salvini: "No asilo a richiedenti pericolosi o condannati" - https://t.co/tYzWooVHvU

Condividi con un amico