Parete

Estorsione a imprenditore di Parete, 23enne arrestato a Marano

I carabinieri della sezione operativa di Aversa, a Marano di Napoli, hanno eseguito l’ordinanza di applicazione della misura cautelare agli arresti domiciliari, per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso, nei confronti di Gianni Junior Buonocore, 23 anni, del posto.

Le indagini hanno permesso di individuare Buonocore quale ulteriore compartecipe dei plurimi approcci di natura estorsiva compiuti nei confronti di una impresa edile di Parete. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari.

L’arresto segue l’operazione del 1 gennaio scorso quando i militari dell’Arma di Aversa diedero esecuzione a quattro ordinanze di custodia cautelare.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico