Esteri

Dusseldorf, uomo armato di ascia aggredisce passanti in metropolitana

E’ stato arrestato dopo un inseguimento l’uomo che armato di ascia ha colpito i passanti all’interno di una stazione metropolitana della città di Dusseldorf, in Germania, lo scorso giovedì. Sette persone sono rimaste ferite durante l’attacco.

Fonti locali hanno informato che una persona armata di ascia ha aggredito i passeggeri della metropolitana, giovedì sera, intorno alle 20,50. Ha poi lasciato il convoglio, continuando a seminare colpi fra la gente alla stazione centrale della città del Nordreno-Westfalia, al binario S-Bahn, linea 28. Tra i feriti, tre sarebbero in gravi condizioni.

Subito dopo l’attacco, l’uomo avrebbe tentato di dileguarsi tra la folla senza però riuscirci. L’attentatore è stato fermato dagli agenti della polizia locale dopo esser saltato giù da un ponte. Il fermo è avvenuto dopo un inseguimento.

L’identità dell’uomo non è ancora stata resa nota. Fonti di polizia hanno informato che l’aggressore, al momento dell’arresto, era gravemente ferito per cui è stato necessario trasportarlo in ospedale.

“Eravamo al binario, stavamo aspettando – ha raccontato un testimone – All’improvviso è saltato fuori un tipo armato di ascia, e si è messo a colpire la gente. C’era sangue dappertutto. Non ho mai vissuto una cosa cos썔. Sono molti i video diffusi da alcuni presenti che sono riusciti a riprendere delle immagini dell’accaduto. “I testimoni sono sotto shock – ha detto il sindaco Thomas Geisel – Sono qui per ringraziare la polizia. I miei pensieri vanno a chi è rimasto ferito”.

La polizia, in seguito all’allarme, ha immediatamente circondato l’area della stazione metropolitana. Esclusa la matrice jihadista che era stata ipotizzata nei primi momenti successivi all’attentato. La polizia ha chiarito di non ritenere che questa sia la matrice del fatto: prevale l’ipotesi di un gesto di criminalità comune. Altre piste però non sono al momento escluse. Gli agenti hanno sequestrato l’arma. E sono stati eseguiti altri due fermi, ma non vi sarebbe un collegamento.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pompei, tombaroli scoprono nuovo sito: denunciati dai carabinieri - https://t.co/H8ZWGxf4Th

Gragnano, scoperto finto dentista che utilizzava anestetici scaduti https://t.co/jPaPJBlZEz

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna https://t.co/NF6nuWvru6

Gricignano, Giovanni Lacopo è il nuovo responsabile della Polizia Municipale - https://t.co/bsWkUyjLNO

Condividi con un amico