Esteri

Il Cairo, esplode bomba nel giorno del rilascio del presidente Mubarak: un morto e 4 feriti

Una bomba è esplosa in Egitto, a Il Cairo, venerdì mattina, provocando la morte di una persona e diversi feriti. L’esplosione si è verificata nel quartiere di Maadi. La notizia è stata comunicata da fonti locali che hanno informato che il bilancio delle vittime è ancora provvisorio.

Secondo una prima ricostruzione pare che una bomba sia esplosa nel cortile di un palazzo dove stava lavorando un portiere, che è deceduto, mentre tre dei suoi familiari e un passante sono rimasti feriti. Altre fonti riferiscono che i feriti sono la moglie e i tre figli della vittima, che avevano trovato “uno strano oggetto” lungo la strada e lo avevano portato in casa senza rendersi conto che fosse una bomba. Le notizie però sono ancora da confermare.

“Esplosione di un oggetto non identificato a Maadi” ha annunciato un sms dell’agenzia egiziana Mena. “Ci sono una persona uccisa e quattro ferite”, ha scritto in un tweet il sito Conflict News.

L’esplosione si è verificata nel giorno in cui l’ex presidente, Hosni Mubarak, è uscito di prigione. Mubarak era stato definitivamente assolto il mese scorso, quando la Corte di Cassazione ha deciso che l’ex presidente non aveva avuto alcun ruolo nella morte dei manifestanti durante le proteste che, nel gennaio 2011, portarono alla sua destituzione. Non è chiaro se l’esplosione avvenuta possa avere qualche collegamento con il rilascio del presidente. L’ex rais, 88enne, ha trascorso tra il carcere e l’ospedale militare gli ultimi sei anni, dall’aprile 2011 quando venne arrestato a due mesi dalle dimissioni.

Sul posto sono intervenute numerose ambulanze e gli agenti della polizia locale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cinisello Balsamo, trans ucciso con penna pistola: arrestato 42enne - https://t.co/3D3id5Mi4x

Cremona, estintori lanciati da parcheggio contro caserma: denunciato un "vandalo" - https://t.co/KTIbSCrBY2

Spaccio di droga nel Salernitano, 13 arresti. Indagato un poliziotto in servizio a Sarno - https://t.co/rTBgzJbmjy

Traffico di droga nel Catanese, fondamentali le "quote rosa": 8 arresti - https://t.co/IpLzyYai3w

Condividi con un amico