Aversa

Aversa, medici del ‘Moscati’ aggrediti da due genitori per tempi d’attesa “eccessivi”

Aversa – Un medico e due infermiere del reparto di pediatria dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” sono stati aggrediti da due genitori, secondo i quali i due loro figli erano da troppo tempo in attesa per una consulenza specialistica richiesta dal pronto soccorso dello stesso nosocomio aversano.

L’episodio si è verificato nella serata di mercoledì. A dare il via alle violenze la madre dei ragazzi che si è avventata su un’infermiera con schiaffi e pugni, tirandole ciocche di capelli. Mentre interveniva il medico turno per cercare di riportare la calma, è intervenuto il padre che, alla presenza di uno dei bambini, ha cominciato anch’egli ad aggredire i sanitari presenti nello studio medico.

La coppia è, poi, andata via. Sul posto l’agente in servizio presso il posto fisso di polizia che ha provveduto, grazie alle generalità, rilasciate al pronto soccorso, ad identificare gli aggressori per la successiva denunzia.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Trentola Ducenta, Sagliocco: "Ma l'opposizione si crede Polizia Giudiziaria?" - https://t.co/m11WYNUxEk

Napoli, abusi su bambine in centro per autismo: arrestato fisioterapista pedofilo - https://t.co/PgaE1HmRdv

Santa Maria Capua Vetere, 25enne morto fulminato: indagine per omicidio colposo - https://t.co/rdjjC1ksvo

Maddaloni, uomo trovato morto in casa dai familiari - https://t.co/6skAAIHg89

Condividi con un amico