Aversa

Aversa, dramma alla Maddalena: trovato il cadavere di un giovane immigrato

Aversa – Il corpo senza vita di un giovane immigrato – un rumeno di 19 anni – è stato rinvenuto nell’area semiabbandonata dell’ex ospedale psichiatrico Santa Maria Maddalena di Aversa, in via Linguiti.

La scoperta è stata fatta da alcuni addetti dell’Asl (che nell’ex manicomio ha alcuni uffici e ambulatori. Sul posto sono immediatamente giunti i carabinieri e la polizia oltre che un’ambulanza del 18, ma i soccorsi si sono rivelati inutili. L’uomo, quasi certamente un rumeno era già morto.

Le indagini sono condotte dagli agenti del locale commissariato. Il magistrato di turno presso il tribunale di Napoli Nord ha disposto l’effettuazione dell’esame necroscopico per accertare le reali cause del decesso.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna - https://t.co/KV81CvgKOk

Polieco: "Impianti di rifiuti in fiamme, la Terra dei Fuochi in tutta Italia" (09.05.18) https://t.co/afoOWqVqek

La "Ndrangheta immobiliare", sei arresti contro cosche Tegano e Condello - https://t.co/1WsK1XFYHT

Aversa, "Chi ha ucciso Andrea d'Ungheria?": cena-delitto dell'istituto "Mattei" - https://t.co/fTa8QvdEfr

Condividi con un amico