Home

A1, camionista ubriaco percorre 20 chilometri tra Firenze e Arezzo

Venti chilometri percorsi a zig-zag sull’autostrada A1 tra Firenze e Arezzo, in direzione Sud, quelli compiuti da un camionista ucraino di 35 anni che guidava un tir in stato di ebbrezza.

L’automezzo è stato avvistato al casello di Incisa. Da lì, per oltre venti minuti, il conducente ha rischiato di provocare una tragedia sulla strada, fino a quando gli agenti della Polizia stradale sono riusciti a bloccarlo all’uscita di Valdarno.

Nella cabina dell’autista, sceso dal Tir visibilmente ubriaco, sono state trovato numerose bottiglie di vino. Dagli accertamenti è emerso che l’uomo era partito dalla Francia con un carico di collettame, poi si era fermato a Bergamo per scaricare e quindi era ripartito in direzione Roma. Oltre alla denuncia per guida in stato di ebbrezza, l’ucraino ha subito il ritiro della patente. Sequestrato il Tir.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico