Italia

AULA, Seduta 769 – Approvate le misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati

Roma – AULA, Seduta 769 – Approvate le misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

In apertura di seduta la Camera ha approvato in via definitiva la proposta di legge in materia di misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati (Approvata dalla Camera e modificata dal Senato) (C. 1658-B).

E’ stato quindi approvato in via definitiva il disegno di legge di ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra la Repubblica italiana e la Repubblica di Slovenia sulla linea del confine di Stato nel tratto regimentato del torrente Barbucina/Cubnica nel settore V del confine, fatto a Trieste il 4 dicembre 2014 (C. 4109).

A seguire l’esame della proposta di legge in materia di candidabilità, eleggibilità e ricollocamento dei magistrati in occasione di elezioni politiche e amministrative nonché di assunzione di incarichi di governo nazionale e negli enti territoriali (Approvata, in un testo unificato, dal Senato) (C. 2188-A e abb.).

Infine l’esame della proposta di legge: Modifiche alla legge 6 dicembre 1991, n. 394, e ulteriori disposizioni in materia di aree protette (Approvata, in un testo unificato, dal Senato) (C. 4144-A e abb.).

Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata, trasmesse in diretta televisiva, sui seguenti argomenti:
iniziative di competenza volte ad assicurare regolarità e trasparenza nello svolgimento delle prossime elezioni per il rinnovo degli organi di vertice del Coni, anche alla luce della recente tornata elettorale relativa alle federazioni sportive (Guidesi – LNA); iniziative di competenza volte a tutelare lo sport italiano dal rischio di condizionamenti della criminalità organizzata (Galati – SC-ALA CLP-MAIE); misure a favore del personale impiegato in basi militari situate in territorio italiano e oggetto di piani di ridimensionamento (Capelli – DeS-CD); iniziative, nell’ambito dell’attuazione del masterplan per il Mezzogiorno, volte al sostegno alla ricerca, al turismo e all’innovazione, nonché alla formazione ed alla qualificazione del capitale umano (Garofalo – AP-NCD-CpE); chiarimenti in merito ai finanziamenti relativi all’Universiade 2019, assegnata a Napoli e alla Campania (Carfagna – FI-PdL); misure di sostegno a favore del settore delle fondazioni lirico-sinfoniche (Giancarlo Giordano – SI-SEL-POS); iniziative volte a rafforzare la cooperazione internazionale nella tutela del patrimonio culturale, anche in relazione al G7 dei Ministri della cultura che si terrà a Firenze il 30 e il 31 marzo 2017 (Coscia – PD); elementi ed iniziative in ordine alle start-up nel comparto turistico previste dal decreto-legge n. 83 del 2014 (Mucci – CI);
iniziative volte a ripristinare la dotazione del fondo per le non autosufficienze e del fondo per le politiche sociali (Murer – MDP); iniziative di competenza a favore dei risparmiatori di Monte dei Paschi di Siena, Banca popolare di Vicenza e Veneto Banca, al fine di escludere l’applicazione del bail-in e di ogni altra misura di burden sharing (Pesco – M5S); iniziative di competenza in relazione alla vicenda delle operazioni di salvataggio in mare dei migranti effettuate da alcune organizzazioni non governative (Rampelli – FdI-AN); iniziative di competenza in relazione alla vicenda del recente approdo nel porto di Cagliari di migranti soccorsi nel Canale di Sicilia (Rampelli – FdI-AN).

Per il Governo sono intervenuti il Ministro per lo sport Luca Lotti, la Ministra per la semplificazione e la pubblica amministrazione Marianna Madia, il Ministro per la coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini e la Ministra per i rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico