Campania

La Campania ricorda Totò a 50 anni dalla scomparsa

La Campania ricorda Totó a 50 anni dalla sua scomparsa. La Regione ha predisposto un calendario di iniziative dal titolo “Totò, l’arte, l’umanità”, per ricordare Antonio De Curtis, il principe della risata. In programma spettacoli, concerti, installazioni, ma anche ricostruzione di set cinematografici ed uno convegno internazionale.

Si comincia il 15 aprile, nel giorno in cui Totò è morto, con il primo evento in programma, realizzato insieme a Teatri Uniti, che propone la ricostruzione dei set cinematografici, direttamente nei luoghi della città dove sono state girate alcune scene cult.

Ma poi ci saranno eventi anche nel Rione Sanità, dove il principe della risata è nato, nonché nei teatri della città. Il programma delle iniziative, tra l’altro, prevede anche un concorso per gli studenti con “Totó torna a scuola”.

Obiettivo la rappresentazione di uno sketch da testo teatrale o da film, tra quelli più famosi, selezionati da una commissione di esperti di cinema.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, un concerto-aperitivo nella chiesa di Sant'Anna sulle note di Cimarosa e Mozart - https://t.co/GxUKaitMQ3

'Ndrangheta, 24 arresti in Calabria: c'è anche ex deputato Galati - https://t.co/IQrVGVnO5f

Lavoro nero in agricoltura: scoperti 131 irregolari fra Trento e Bolzano - https://t.co/oCG0KNVhV2

Scoperto falso cieco nel Vibonese, denunciati anche due medici - https://t.co/LzxkXJQ4Tt

Condividi con un amico