Napoli

Napoli, sbloccati i fondi: riparte il cantiere di Via Marina

Napoli – Si sblocca il cantiere di via Marina, fermo per problemi nello stanziamento dei pagamenti dal Comune alla ditta appaltatrice dei lavori. Revocato lo stato di agitazione degli operai.

È la Regione che ha girato, al Comune di Napoli, i 2 milioni di euro necessari. Positivi i sindacati nell’assemblea svolta con la società nella mattina di ieri.

“La ditta – affermano Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil – ha assicurato che gli stipendi saranno pagati nel giro di 48 ore”. Chiesta all’azienda uno sforzo per accelerare la consegna dei lavori: sarà istituito un tavolo tra tecnici del Comune e ditta per monitorare il cronoprogramma.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico