Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Innovazione e creatività, lo Startup “Week end Caserta” fa tappa al Terminal Funari

Una maratona lunga tre giorni quella in programma a partire dalle ore 16 di venerdì 17 febbraio e fino a domenica 19 febbraio presso il Terminal Audi Funari di Casagiove dove nuovi startupper si sfideranno a colpi di idee. Tutto pronto per la seconda edizione dello Startup weekend Caserta che per il secondo anno consecutivo porterà in Terra di Lavoro le eccellenze del mondo dell’imprenditoria giovanile ma non solo.

Sviluppatori, designer, business e marketing developer, product manager e innovatori avranno a disposizione 54 ore per trasformare un’idea in un prototipo/business concept. Nel corso della tre giorni i partecipanti avranno inoltre l’opportunità di ascoltare esperti del settore seduti al tavolo dei relatori. Tra questi Marco Valerio Izzo, Investment Analyst @Tech Hub; Antonio Russolillo, Co-founder di hackBiz e Lead Local Organizer del Lean Startup Machine Naples; Antonio Salvati, Giornalista e digital strategist; Antonio Sorrentino Amministratore delegato @ Domec s.p.a.

A decretare il vincitore sarà invece una giuria composta da Andrea Funari, Giovanni De Caro, Antonio Nappa, Massimo Varrone, Davide Dell’Anno, Domenico Soriano, Enrico Vente e Angela Pastore. Tra i premi in palio un percorso imprenditoriale dedicato (012 Factory), consulenza fiscale e legale (BCC LAB) e tre mesi di incubazione presso il Business Innovation Centre (Fondazione IDIS). Imparare a confrontarsi con il lavoro di squadra, a condividere le proprie capacità professionali e a creare una rete di contatti: questo l’obiettivo numero uno dello Startup Week end Caserta che ancora una volta intende stimolare i giovani alla sperimentazione di progetti innovativi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico