Napoli

“Don Bosco e i giovani”, evento dei Salesiani a Napoli

Napoli ha aperto le porte, nella mattinata del 17 febbraio, al percorso emozionale del Museo Della Pace (Mamt) dedicato a “Don Bosco: i giovani apostoli dei giovani” con video, oggetti, testimonianze e reperti sul “Santo dei giovani” e sui “Salesiani nel mondo”. Presente il Rettore Maggiore della Congregazione Salesiana, Don Ángel Fernández Artime.

Si è cominciato con una preghiera nella chiesa di San Giuseppe Maggiore, dove San Giovanni Bosco celebrò l’unica Messa nel Sud d’Italia il 30 marzo 1880. A seguire, preghiera al Totem della Pace con l’urna del “Migrante Ignoto”, visitato da Papa Francesco il 21 marzo del 2015, in presenza dei giovani migranti e dei giovani impegnati in attività di aiuto e di solidarietà.

Alle 10.30 inizio della visita del Museo della Pace con inaugurazione dello spazio al piano terra dedicato a “Don Bosco e i Giovani”, seguita dalla proiezione del video “Don Bosco, il potere dell’amore”.

Alle 12.30 visita del museo e del percorso “Un Mare, Tre Fedi” (i presepi, Padre Pio, Madre Teresa), inaugurazione della “Sala Don Bosco” e benedizione della “Cappella Don Bosco” con la reliquia del Santo dei Giovani.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico