Aversa

Aversa, l’Esercito dopo il diploma: incontro di orientamento all’istituto “Conti”

Aversa – Due importanti appuntamenti quelli del 2 e del 9 febbraio che l’istituto “Osvaldo Conti” ha tenuto nella sua Aula Magna in collaborazione con il Lions Club Aversa, divenuto da anni vero e proprio punto di riferimento delle molteplici iniziative finalizzate all’orientamento e alla formazione dei tanti giovani ancora indecisi sul loro futuro lavorativo e professionale.

Dopo i consueti saluti dell’amministrazione, del presidente dei Lions, Annamaria Petrillo, e del dirigente scolastico, professoressa Mena di Grazia, hanno preso la parola i relatori dell’Esercito Italiano, nella figura del tenente colonnello Salvatore Silverio, capo nucleo concorsi centro documentale di Caserta, e del primo maresciallo luogotenente Gennaro Nacca, nucleo concorsi centro documentale di Caserta.

A coordinare l’evento la professoressa Carla Gallo, referente Lions per la scuola. Preziose le informazioni che hanno illustrato tutti i percorsi formativi ed i profili di carriera nell’Esercito Italiano, le relative modalità di arruolamento nonché i termini e le possibilità di accesso ai vari concorsi banditi ogni anno dalla Forza Armata.

Grande interesse ha suscitato l’intervento del delegato del governatore per i rapporti con la Confindustria, Gianni Bo, presidente di Confindustria Caserta, che, nell’incitare i ragazzi a raggiungere i loro obiettivi al di là delle difficoltà da superare per raggiungerli, ha dato informazioni molto utili sull’innovativo progetto “4.0” capace di fornire le giuste risposte ai moderni sistemi di digitalizzazione collegati con tutte le unità produttive dell’economia.

Incoraggianti e di sprono sono state le parole del tenente colonnello Michele Coscetta, socio storico dei Lions Club Aversa, che ha sottolineato come lo studio e la formazione, accompagnati dall’impegno e la perseveranza diventino gli ingredienti giusti per poter affrontare una carriera, come quella militare che si basa sul rispetto dei ruoli e delle regole.

“Le conferenze di orientamento professionale – spiega Nicla Virgilio, referente giornalista per il ‘Conti’ – ha come scopo quello di far conoscere il ruolo svolto dall’Esercito in ambito nazionale e internazionale e, nel contempo, fornire agli studenti le informazioni relative alle opportunità professionali offerte dalla Forza Armata. Due appuntamenti importanti, dunque, per gli alunni della nostra scuola per i quali si ringrazia la preside Di Grazia che ha permesso il grande successo dell’evento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico