Carinaro

Carinaro, variante al Puc: l’Amministrazione sottopone questionario ai cittadini

Il Comune di Carinaro ha in corso di elaborazione la proposta di Variante Puntuale del Piano urbanistico comunale (Puc, ex Prg). Ai sensi della legge regionale della Campania (16/2004) è prevista la partecipazione dei cittadini e di associazioni al procedimento di formazione dei piani e delle loro varianti, così da acquisire elementi e proposte che l’Amministrazione valuterà per l’ulteriore definizione degli obiettivi e delle scelte strategiche di pianificazione.

La variante urbanistica ha lo scopo di evidenziare la sovrapposizione dei retini vincolo ferroviario e stradale con quello di destinazione d’uso, nello specifico linee ferroviarie Napoli – Roma e Caserta – Aversa Superstrada Nola Villa Literno. Altri obiettivi sono: rettificare il confine comunale nelle zone: Statale Appia territorio Carinaro – Teverola Polo Unica tra Carinaro e Gricignano; inibire l’utilizzo delle aree standard dove gravano vincoli o linee programmatiche dell’ente, al fine di scongiurare la realizzazione residenziale sociale, come previsto dalla legge del 2007 comma 258 e 259; rettificare la fascia di rispetto cimiteriale lato via D’Annunzio dove la stessa risulta oltre i 200 metri.

Per questo il processo di partecipazione urbanistica prevede anche la compilazione di un questionario per recepire un contributo integrativo a quanto rilevato nell’attuazione del Puc. Il documento dovrà essere consegnato al protocollo generale del Comune.

SCARICA IL QUESTIONARIO: CLICCA QUI 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico