Carinaro

Carinaro, il mercato settimanale verso lo sgombero: MeetUp chiede chiarimenti

Carinaro – C’è preoccupazione per l’incombente sgombero del mercato settimanale dall’area parcheggio. I commercianti sono preoccupati per i possibili danni all’indotto e i cittadini nutrono dubbi sul destino di quella zona senza un piano a cui destinarla.

L’attuale area demaniale su cui si è tenuto finora il mercato di Carinaro, che ricade sul territorio di Aversa, fu presa in affitto dal Comune di Carinaro dal Demanio pubblico, dietro corresponsione di un canone annuale. Storicamente il Comune di Carinaro, sin dal 1996, ha affittato dall’Agenzia del Demanio la zona in questione, insieme alla villetta comunale e alla zona demaniale. In seguito, nel 2012, subentrava il Comune di Aversa che, grazie ad un accordo con l’amministrazione passata, otteneva la voltura del contratto di affitto interponendosi tra Carinaro e il Demanio. Poi una legge sul Federalismo demaniale ha permesso al Comune di Aversa, nel 2015, di acquisire a costo zero dal Demanio tutta l’area di circa 50mila metri quadrati divenendo proprietario dei terreni con valore attuale di circa 5 milioni di euro, per via di una variante urbanistica che modificava la destinazione d’uso del terreno da agricolo a edificabile.

Ogg, il rinnovo al comune di Carinaro di questo contratto di affitto è legato al progetto di una pista di atletica che il comune di Aversa dovrebbe costruire sul terreno contiguo all’area mercato e che da 11 anni non riesce a farlo per svariate inefficienze burocratiche.

Sul caso interviene il “Meet Up Cittadini a 5 Stelle” di Carinaro, secondo cui “non esiste chiarezza, da parte dell’amministrazione comunale, su questa situazione, siamo ancora una volta in balia degli eventi. Ma forse la verità è un’altra. Gli ambulanti presenti il sabato sull’area demaniale di Carinaro sono oramai di fatto abusivi per via del contratto di locazione del terreno scaduto. E allora chiediamo al sindaco e all’Amministrazione comunale: Dove saranno ubicati gli ‘stand’ del mercato settimanale dopo la cacciata dall’area di via Petrarca? Che fine farà la Villetta Comunale anche essa legata alle sorti dell’area mercato?  Esiste un Piano del Commercio a Carinaro?”.

“Comunque, tutta l’operazione compiuta dal Comune di Aversa, – sostengono dal MeetUp – spinta da esigenze di tipo progettuali, è stata un’abile mossa per sottrarre una parte di territorio di cosi importante valore storico e affettivo ai carinaresi. Un ampio suolo che, seppur ricadente sul territorio di Aversa, era di proprietà dello Stato e che, volendo, il Comune di Carinaro avrebbe potuto tentare di riscattare prima di tutti per ovvi motivi storici, culturali ed economici”.

Ora il MeetUp chiede al sindaco Annamaria Dell’Aprovitola di fare pubblicamente chiarezza sulla vicenda e sapere, nell’eventualità che il Comune di Aversa non riuscisse a costruire la pista di atletica e il terreno ritornasse al Demanio dello Stato, “quali sono le intenzioni di quest’amministrazione al verificarsi di tale circostanza?”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico