Trentola Ducenta

Trentola Ducenta, favoreggiamento aggravato dal metodo mafioso: in carcere 37enne

Trentola Ducenta – E’ stato riconosciuto colpevole di favoreggiamento personale, aggravato dal metodo mafioso, commesso tra Caserta e Trentola Ducenta nel 2009. Per questo Amedeo De Biasio, 37 anni, di Forlì del Sannio (Isernia) dovrà espiare la pena di due anni di reclusione.

Ad eseguire il provvedimento di custodia in carcere, emesso dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, sono stati i carabinieri di Sparanise, centro in cui risiedeva l’uomo, accompagnato nel carcere sammaritano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico