Trentola Ducenta

Trentola Ducenta, favoreggiamento aggravato dal metodo mafioso: in carcere 37enne

Trentola Ducenta – E’ stato riconosciuto colpevole di favoreggiamento personale, aggravato dal metodo mafioso, commesso tra Caserta e Trentola Ducenta nel 2009. Per questo Amedeo De Biasio, 37 anni, di Forlì del Sannio (Isernia) dovrà espiare la pena di due anni di reclusione.

Ad eseguire il provvedimento di custodia in carcere, emesso dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, sono stati i carabinieri di Sparanise, centro in cui risiedeva l’uomo, accompagnato nel carcere sammaritano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, si "scioglie" il sangue di San Gennaro. Sepe: "Buon auspicio per la Campania" - https://t.co/DriTYrv4eM

Frignano, deposito incontrollato di rifiuti in rivendita materiale edile: blitz dei forestali - https://t.co/rf3jx64orZ

Al Forum PolieCo il caso della stazione Tav Napoli-Afragola - https://t.co/L9QNNQqnAA

San Sossio Baronia, sequestrata un'area adibita a discarica abusiva - https://t.co/sr0cfTsB9k

Condividi con un amico