Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Torre Annunziata, bombe, armi e droga nella palestra della scuola

Torre Annunziata (Napoli) – 14 misure cautelari, tra i cui destinatari anche uno dei capi del “terzo sistema”, eseguite dai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, guidati dal capitano Andrea Rapone, nell’ambito di un’operazione contro lo spaccio di stupefacenti, detenzione di ordigni esplosivi e di armi clandestine, incendi, ricettazione e favoreggiamento.

Accertato il coinvolgimento di cinque persone nella detenzione di 30 chili di hashish e di un ordigno esplosivo telecomandato, nonché di due scooter rubati, il tutto rinvenuto nella palestra in disuso di un istituto scolastico della città.

Individuati anche responsabili di due incendi dolosi di autovetture perpetrati a scopo intimidatorio a Torre Annunziata e a Torre del Greco e stabilita la responsabilità di uno degli indagati per la detenzione di una pistola semiautomatica calibro 9.

Nel corso delle indagini erano già state arrestate cinque persone per detenzione a fini di spaccio e documentati oltre 100 casi di spaccio, con il sequestro di 1,6 chili di marijuana e numerose dosi di cocaina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico