Home

Scoperto centro di spaccio nella Capitale: 11 arresti

Undici ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite, lunedì mattina, nella Capitale, nel corso di un blitz delle forze dell’ordine.

L’operazione antidroga è stata messa in atto dagli agenti della polizia locale di Roma Capitale nell’ambito dell’operazione denominata “Affari di famiglia” che oltre all’arresto di 11 persone, ha condotto anche al sequestro di due abitazioni.

Gli appartamenti in questione, sono una villa con piscina sita all’interno del parco residenziale Prato Fiorito e un’unità immobiliare di Terracina, a cui sono state poste i sigilli. La centrale di spaccio invece è stata individuata in un appartamento all’ottavo piano della Torre 2 del quartiere di Tor Bella Monaca, in via Brandizzi.

A presidio dell’abitazione, hanno informato fonti locali, erano state anche installate grate metalliche per non consentire l’intervento e il rinvenimento dello stupefacente da parte delle forze di polizia.

Le indagini che hanno permesso di smantellare la banda erano partite lo scorso gennaio 2016. Grazie ad intercettazioni e analisi dei tabulati telefonici, nonché pedinamenti è stato possibile ricostruire i ruoli all’interno del sodalizio e accertare rapporti continuativi tra alcuni dei partecipanti e altri soggetti pluripregiudicati per reati riguardanti il traffico e lo spaccio di droga, rapine e furti. Tra i destinatari del provvedimento cautelare anche due donne.

Al gruppo familiare sono contestate condotte illecite riguardanti l’approvvigionamento, la produzione, il confezionamento, la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti del tipo eroina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico