Matese

Piedimonte Matese, picchia la convivente minorenne: 27enne in arresto

I carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Gaetano Colella, 27enne del posto, indagato per maltrattamenti in famiglia, lesioni, circonvenzione di minorenne, violenza e minaccia per indurre una persona a commettere reati, tutti reati commessi nei confronti dell’ex convivente di 17 anni.

L’attività investigativa scaturiva dalla denuncia della vittima, unitamente con i suoi genitori, sui maltrattamenti subiti, che hanno determinato un vero e proprio clima di terrore all’interno dell’abitazione.

L’uomo, sotto l’effetto di alcol e sostanze slupefacenti, per oltre un anno ha violentemente picchiato la compagna minorenne anche in presenza del figlio di 4 anni avuto da un’altra donna, costringendola, in più occasioni, a far ricorso a cure mediche. La giovane però ha denunciato la preoccupante progressione della violenza fino all’arresto di Colella.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico