Orta di Atella

Orta di Atella, fiamme dal caminetto: bimbo di 5 anni muore ustionato

Orta di Atella – Non ce l’ha fatta il piccolo Luigi Lamberti, cinque anni, originario di Orta di Atella e residente a Napoli, deceduto domenica mattina al Centro grandi ustionati dell’ospedale “Cardarelli” dove era stato ricoverato per le ustioni riportate nella sua abitazione venerdì scorso. Sarebbe stato investito dal fuoco mentre si trovava vicino al caminetto, forse per un ritorno di fiamma.

Prima ricoverato all’ospedale di Aversa con ustioni sull’80% del corpo, il bimbo era stato poi trasferito all’ospedale del capoluogo campano dove è morto in seguito ad un arresto cardiocircolatorio.

Sull’episodio i carabinieri hanno avviato degli accertamenti.

Intanto, l’intera comunità ortese si è stretta attorno al dolore dei genitori Antonio e Francesca.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Bancarotta e false fatture: arrestati i genitori di Renzi - https://t.co/phFCEnRh70

"La conoscenza condivisa", a Cosenza l'incontro dell'Associazione Nazionale Docenti - https://t.co/EJcJAOo9uy

Camorra, falsa cecità di Setola: condannati il boss e l'oculista - https://t.co/QnyXg55L6f

Follia nel Napoletano, aggrediscono medici e vandalizzano ospedale per "vendicare" la morte di una familiare - https://t.co/bQdI8vBPnU

Condividi con un amico