Napoli

Napoli, nuova “stesa” alla Sanità: spari contro pasticceria davanti ai bambini

Ancora un raid, un’altra “stesa”, giovedì mattina, a Napoli, al Rione Sanità. E’ accaduto intorno alle 7.30, quando le strade erano già affollate, i negozi aperti e i bambini per strada verso la scuola.

Secondo una prima ricostruzione, due uomini a volto coperto, giunti in sella a una motocicletta, sono entrati in via Arena , importante via commerciale al centro del rione e a due passi dal mercato dei Vergini. Obiettivo la pasticceria “Poppella”, storico locale divenuto famoso di recente per la creazione del “Fiocco di Neve”.

I banditi hanno puntato la pistola contro la vetrina, a distanza ravvicinata: tre i proiettili esplosi, due a segno nella vetrina esterna della pasticceria, uno in uno scooter parcheggiato nelle vicinanze. Nessuno, fortunatamente, è rimasto ferito.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico