Napoli

Napoli, 18enne accoltellato in Via Crispi: forse lite tra ragazzi

Napoli – Un 18enne è stato ferito lunedì sera, intorno alle 20, in via Crispi, in circostanze ancora da accertare. Il ragazzo, di origini ucraine, ma adottato da una famiglia napoletana, è stato ferito da diversi fendenti che lo hanno raggiunto all’addome, alle braccia e alle gambe.

Sul posto la polizia, per i primi accertamenti e per ricostruire la dinamica. Il giovane è stato accompagnato in ospedale, le sue condizioni non sono gravi.

Intanto, la polizia ha arrestato due dei presunti cinque aggressori che, nella notte tra venerdì e sabato, avevano seminato il terrore sul lungomare, tentando di rubare un fuoristrada Land Rover e picchiando selvaggiamente un uomo. In manette due ventenni di Giugliano: Luigi Giappone e Mirco D’Angelo. Secondo quanto finora accertato, armati di mazze da baseball, avrebbero bloccato due amici a bordo del fuoristrada e colpito il guidatore che, nel frattempo, era riuscito ad azionare il blocco-motore, ma riportando serie ferite.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico