Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, atto vandalico al bene confiscato dell’ex Zuccherificio

Mondragone – Ammontano a circa 50mila euro i danni provocati dall’atto vandalico compiuto nel bene confiscato alla camorra in via Domiziana, al chilometro 21: l’ex zuccherificio. Bene festinato a laboratorio ambientale, per la cui gestione, pochi giorni fa, l’amministrazione comunale di Mondragone aveva invitato gli interessati a una manifestazione di interesse.

“Ancora una volta – commenta, amareggiato, il sindaco Giovanni Schiappa – la nostra comunità si trova a fronteggiare deleteri atti di delinquenza, di fronte ai quali non indietreggeremo di un millimetro. Stiamo percorrendo la strada del rispetto delle regole e intendiamo proseguire senza timore alcuno. Neanche questo gesto ci fermerà”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico