Home

Incendio in palazzo: inquilini si rifugiano sul tetto

Violento incendio in un appartamento di Firenze che ha costretto gli inquilini a ripararsi sul tetto dell’abitazione.

Si sono rifugiati sulla parte più alta, il tetto, in attesa dei soccorsi, 8 persone residenti nello stabile di via Alamanni, di fianco alla stazione ferroviaria di Firenze Santa Maria Novella,

Le fiamme pare si siano diramate nello scantinato dell’edificio ma non sono note le cause che hanno provocato l’incendio.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno salvato gli inquilini e messo in sicurezza la zona. Fonti locali hanno informato che nessuno è rimasto ferito.

Tra i residenti nello stabile c’era anche un anziano invalido, in carrozzina. L’uomo non ha subito nessun danno fisico e il suo appartamento non è stato interessato neppure dal fumo.

Secondo quanto appreso, solo due persone che abitano nel palazzo, tra cui l’invalido, sono titolari di un regolare contratto per il possesso dell’appartamento in cui vivono in affitto. Gli altri soggetti soccorsi dai pompieri non avrebbero saputo dare una giustificazione legale plausibile della loro presenza notturna nello stabile e al momento sono considerati occupanti abusivi dell’edificio.

Avviata un’indagine per far luce sull’accaduto e sulla loro presenza nell’edificio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico