Gricignano

Gricignano, rifiuti abbandonati tra i campi: ma il “zuzzuso” si rende “tracciabile”

Gricignano – Ha abbandonato un vecchio divano e alcuni sacchi di rifiuti in aperta campagna ma, oltre ad essere un “zuzzuso”, si è rivelato anche “ciuccio” dal momento che tra l’immondizia c’era un documento con i suoi dati. Si tratterebbe di un cittadino straniero, di origini britanniche, fino a qualche giorno fa residente a Gricignano.

A “sgamarlo” sono stati i componenti del “Comitato Aria Pulita”, formatosi di recente dopo l’esperienza maturata per il presidio permanente contro la Ecotransider e ora in campo per la salvaguardia dell’intero territorio.

Durante un giro perlustrativo nelle aree campestri di Gricignano, i volontari hanno notato lo sversamento abusivo, effettuando rilievi fotografici, compresa l’immagine di un certificato assicurativo con i dati del “reo”, e inviandoli alle autorità preposte. Non è chiaro se lo sversamento sia stato compiuto dallo straniero o da qualcuno per conto suo. Al momento, in attesa di accertamenti, la mini-discarica è stata bonificata dal Comune dopo la segnalazione del comitato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico