Home

Faceva prostituire minorenni disagiati dandogli pochi euro, arrestato

Un ex cuoco di 57 anni è stato arrestato perché dietro pagamento di piccole cifre (10-15 euro, qualche bibita) otteneva prestazioni sessuali da minorenni adescati nelle vicinanze del postribolo in via Cabagni Baccini.

Minorenni che versavano in particolari condizioni di indigenza, molto probabilmente migranti che erano ospiti in un ente situato in Via Dante nella città di confine. Le prestazioni venivano consumate in un condominio di via Cabagni Baccini in una cantina sottotetto nello stabile.

L’indagine condotta dagli uomini del commissariato di Ventimiglia sotto la supervisione della Procura di Genova. L’arrestato originario del sud Italia era stato in passato arrestato per un precedente specifico.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico