Home

Faceva prostituire minorenni disagiati dandogli pochi euro, arrestato

Un ex cuoco di 57 anni è stato arrestato perché dietro pagamento di piccole cifre (10-15 euro, qualche bibita) otteneva prestazioni sessuali da minorenni adescati nelle vicinanze del postribolo in via Cabagni Baccini.

Minorenni che versavano in particolari condizioni di indigenza, molto probabilmente migranti che erano ospiti in un ente situato in Via Dante nella città di confine. Le prestazioni venivano consumate in un condominio di via Cabagni Baccini in una cantina sottotetto nello stabile.

L’indagine condotta dagli uomini del commissariato di Ventimiglia sotto la supervisione della Procura di Genova. L’arrestato originario del sud Italia era stato in passato arrestato per un precedente specifico.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico