Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casal di Principe, rapporti con i clan Bidognetti e Belforte: in carcere 60enne

Nella serata del 21 febbraio, a Casal di Principe, la polizia ha tratto in arresto Carmine Natale, 60 anni, raggiunto da ordine di carcerazione, emesso dalla Corte d’Appello di Napoli, dovendo espiare la pena residua di 4 anni, tre mesi e cinque giorni di reclusione per estorsione pluriaggravata in concorso, commessa tra le province di Caserta e Napoli tra giugno e settembre 2008.

L’uomo – fanno sapere gli inquirenti – annovera precedenti penali per reati specifici nonché per associazione per delinquere di stampo mafioso in quanto coinvolto in diverse ordinanze di custodia cautelare in carcere, sia con la fazione Bidognetti del clan dei casalesi che con il clan Belforte di Marcianise.

E’ stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico