Aversa

Aversa, Luca Abete ritorna in città: nel mirino, stavolta, i parcheggiatori abusivi

Aversa – “Striscia la Notizia” è tornata ad Aversa. E’ accaduto nella mattinata di giovedì. Questa volta obiettivo dell’incursione di Luca Abete sono stati i parcheggiatori abusivi presenti in ogni parte della città.

Un giro che ha toccato i punti critici del parcheggio abusivo mostrando una realtà ben conosciuta dagli aversani e dai tanti che raggiungono le sedi degli uffici pubblici e non solo presenti ad Aversa.

Il servizio andrà in onda nei prossimi giorni ma, a differenza di quanto avvenuto per i sacchi bianchi giganti contenenti rifiuti selezionati dalla società regionale addetta alla bonifica del territorio, presenti da mesi in via dell’Archeologia, via del Campo e piazza Mazzini, che sono stati rimossi a tempo di record (leggi qui), sarà difficile “bonificare” rapidamente la città dalla presenza dei parcheggiatori abusivi se non vi sarà un’azione continua e costante della Polizia municipale che, pur intervenendo con grande frequenza, non riesce stroncare una attività che dilaga sempre più ad Aversa.

Per i particolari sarà necessario attendere la messa in onda del servizio di Abete.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico