Aversa

Aversa, gli dà fastidio il cane: anziano aggredisce padrona e le rompe il naso

Aversa – Anziano aggredisce giovane donna provocandole la rottura del setto nasale. Venti giorni di prognosi per l’aggredita, denuncia per lesioni personali per l’anziano.

L’episodio di violenza urbana è accaduto in pieno giorno ad Aversa, in via Caravaggio, nei pressi del Punto Snai. A scatenare l’anziano è stato un gesto del cane, un pastore maremmano, che la donna portava a spasso per l’abituale passeggiata. Il cane, di grossa taglia, ma di carattere tranquillo, troppo tranquillo, tanto che nel vedere la padrona aggredita si è messo a cuccia senza neppure abbaiare, si era accostato all’anziano per annusargli l’abito.

Un gesto che, evidentemente, non è stato gradito dal momento che, per tutta reazione, l’anziano, invece di scostarsi per evitarlo, come sarebbe stato normale, ha schiaffeggiato a ripetizione la donna provocandole la rottura del setto nasale, constatata dai sanitari dell’ospedale cittadino.

Probabilmente il danno sarebbe stato maggiore se non fosse intervenuto un giovanotto, residente nella zona, che ha allontanato la donna evitandole danni più gravi. Dopo essere stata curata la vittima dell’aggressione ha denunciato il fatto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico