Home

Addio al roaming da metà giugno. Chiamare all’estero sarà come chiamare da casa

Le tariffe roaming saranno abolite e le telefonate avranno il medesimo costo in tutto il territorio dell’Unione europea.

La notizia è stata diffusa in seguito ad un accordo a tre intercorso tra Parlamento, Consiglio e Commissione europei. L’abolizione del roaming per i consumatori europei partirà da metà giugno.

“Le tariffe all’ingrosso saranno il 90% più basse delle attuali – ha spiegato il Consiglio europeo – consentendo agli operatori di offrire il roaming ai loro clienti senza aumentare i costi delle telefonate nazionali”. Allo stesso tempo però i prezzi dovranno essere abbastanza elevati in modo che gli operatori dei Paesi visitati possano recuperare i loro costi senza aumentare i prezzi al dettaglio.

I prezzi all’ingrosso stabiliti sono:  di 0,032 euro al minuto per quanto riguarda le telefonate voce,  di 0,01 euro per gli sms.

In merito al traffico dati invece è stato previsto che dal 15 giugno 2017 scenderà dall’attuale 50 euro a Gigabyte a 7,7/GB, e poi proseguirà a scendere in diverse fasi. Dal 1 gennaio 2018 il tetto sarà 6 euro a Giga, dal 1 gennaio 2019 4,5/GB, dal 1 gennaio 2020 3,5/GB, dal 1 gennaio 2021 3/GB e dal 1 gennaio 2022 2,5/GB. E’ un tetto significativamente più basso di quello inizialmente proposto dalla Commissione (8,5/GB), e consentirà comunque alle aziende di investire nelle reti di nuova generazione (5G).

“Questo era l’ultimo pezzo del puzzle. Al 15 giugno, gli europei saranno in grado di viaggiare nell’Unione senza tariffe roaming – ha commentato Andrus Ansip, vice presidente per il mercato unico digitale, in un nota – Ci siamo anche assicurati che gli operatori possano continuare a competere per fornire le offerte più attrattive nei loro mercati domestici. Oggi manteniamo la nostra promessa”.

L’eurodeputato grillino David Borrelli critica: “A causa delle elevate tariffe massime all’ingrosso i piccoli operatori difficilmente riusciranno a sostenere i costi per garantire il roaming zero a chi viaggia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico