Home

Vittime innocenti, battaglia per equiparazione dei diritti

Napoli – Una differenziazione tutta italiana a cui si sta cercando di porre rimedio. E’ quella tra i familiari di vittime innocenti di criminalità organizzata e quelle di criminalità ordinaria, che vede queste ultime prive delle tutele assegnate alle prime, nonostante soffrano le stesse conseguenze economiche e morali.

La Fondazione Polis, attraverso la Regione Campania, da anni cerca di porre rimedio promuovendo borse di studio anche per i familiari di vittime di criminalità ordinaria e porta avanti la battaglia per l’approvazione di una legge ad hoc.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico