Home

Vittime innocenti, battaglia per equiparazione dei diritti

Napoli – Una differenziazione tutta italiana a cui si sta cercando di porre rimedio. E’ quella tra i familiari di vittime innocenti di criminalità organizzata e quelle di criminalità ordinaria, che vede queste ultime prive delle tutele assegnate alle prime, nonostante soffrano le stesse conseguenze economiche e morali.

La Fondazione Polis, attraverso la Regione Campania, da anni cerca di porre rimedio promuovendo borse di studio anche per i familiari di vittime di criminalità ordinaria e porta avanti la battaglia per l’approvazione di una legge ad hoc.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Luca inaugura centro servizi dell'area Pip - https://t.co/gn463FNtRp

Santa Maria Capua Vetere, campione di arti marziali assolto da reato di rapina - https://t.co/Eef4eYfZcD

Aversa, crisi mercatini natalizi: la Lega chiede ubicazione più consona - https://t.co/Rq1YkNVXXS

Marcianise, "I mestieri dello Spettacolo": incontro con Lello Marangio - https://t.co/FW8Jj8MTiI

Condividi con un amico