Napoli

Napoli, scacco al clan Vanella Grassi: fatta luce su omicidio Angrisani

La Polizia ha eseguito a Napoli alcune ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dall’autorità giudiziaria, a carico di appartenenti al cartello camorristico della ‘Vinella Grassi’, ritenuti responsabili dei reati di estorsione, rapina, porto e detenzione illegale di armi, reati aggravati dal metodo mafioso.

Le indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia, svolte dagli agenti del commissariato di Scampia, hanno fatto piena luce sulle responsabilità individuali e le dinamiche criminali del gruppo, attivo nel lotto G della via Ghisleri, soprattutto dopo l’omicidio di Francesco Angrisani, avvenuto nel dicembre del 2016.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico