Napoli

Napoli, due anni senza Pino Daniele: la chitarra Paradise torna a Santa Maria La Nova

Due anni senza Pino Daniele, la chitarra Paradise torna a Santa Maria La Nova. La copia in ferro zincato della chitarra usata dall’artista è stata riposizionata stamattina al civico 21 di piazza Santa Maria La Nova.

Lo strumento realizzato nel primo anniversario della morte del Nero a Metà per volere degli amici, era stata rimossa a luglio scorso per consentire i lavori di ristrutturazione dell’edificio.

La Paradise, realizzata da Domenico Moxedano, è tornata al suo posto tra l’emozione dei fedelissimi di “Pinotto” e brillerà durante il flash mob in programma per l’artista, “quando saranno riprese le emozioni di un esercito pinodanieliano – annuncia la Run Films, che chiama a raccolta il popolo del Mascalzone Latino – Avete Pino tatuato sul vostro corpo, lo portate con voi nel cuore? Mostratelo al mondo, alla nostra macchina da presa, agli occhi di Nello Daniele, al centro del film che stiamo girando. Vi aspettiamo, anche se non siete tatuati, con volti e parole del Lazzaro Felice, armati di chitarre per intonare il canto d’orgoglio ‘Terra mia’ sotto la casa in cui il Nero a Metà è vissuto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico