Napoli

Meningite: fuori pericolo una bambina al Cotugno di Napoli

Meningite, un altro caso registrato ai danni di una bambina di 16 mesi trasferita, alla vigilia di Capodanno, in rianimazione dal Santobono al Cotugno di Napoli.

La piccola è fuori pericolo. Dopo la terapia antibiotica sarà dimessa già oggi. Il meningococco, in particolare il sierotipo C, è il più temibile dei germi che causano la meningite.

E’ il ceppo che sta registrando un’ anomala mortalità in Toscana (23%) quando la letalità, invece, è solitamente limitata a pochi casi – ossia 3-5% – in linea con i dati epidemiologici che si registrano in Campania.

Proprio in Campania sono stati registrati nell’ultimo anno circa 30 casi con un solo morto (da meningococco). L’obiettivo, ora, è quello di estendere a tutti gli ospedali della regione le modalità di intervento e il modello di cura sperimentato negli ultimi anni al polo infettivologico regionale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico